Pagine

15 ott 2010

Premio e Staffetta.

Inaspettatamente anche io ho avuto l'onore di ricevere l'Happy premio e quindi avere la possibilità di scrivere 10 cose che mi piacciono, per poi girare il premio ad altre bloggers. Ergo dico grazie a tutte le ragazze che mi hanno dato la possibilità di ricevere questo premio.

Ecco le 10 cose che mi piacciono: 

1) Adoro leggere: libri di filosofia, romanzi, libri di storia (infatti ora sto leggendo un libro sulla Shoa), libri attinenti alla psicologia.

2) Mi piace conoscere nuove cose. Vorrei essere talmente dotta da poter avere sempre qualcosa da dire riguardo ad un argomento.

3) Adoro Mary (meglio conosciuta come LoveToBeBones): in un solo pomeriggio siamo riuscite a legarci e abbiamo continuato a sentirci sempre più spesso. Condividiamo tutte le nostre emozioni e con lei posso dire di essere Me Stessa: parlo e rido. Dimentico il vero mondo anche solo quando la vedo sorridere. 

4) Adoro viaggiare: mi piace passeggiare per le strade con gente che parla un dialetto o una lingua del tutto diversa della mia. Mi immedesimo nella persona ed immagino la sua vita e la sua routine. 

5) Scrivere: nonostante non mi ci sia messa mai di così tanto impegno, lo trovo molto bello. Riesco a creare un mio piccolo mondo in sole poche righe. Dimentico presto tutto e tutti quelli che mi circondano, concentrandomi sulla scrittura.

6) Adoro fare foto su foto: immortalare il momento. Non avrò una Canon professionale, ma con la mia piccola e celeste Coolpix fermo il tempo in immagini buffe, belle, carine, simpatiche. 

7) Adoro pettinarmi i capelli: essendo ricci, l'unica occasione che ho per farlo è quando li lavo..ma quando sono bagnati e li districo, adoro vederli trasformarsi in lunghe ciocche lisce, anche se poi in realtà, la punta forma sempre il ricciolo. 

8) Cucinare: ultimamente sto sperimentando torte e biscotti. Pian pianino sto migliorando e mi piace sempre di più l'odore che esce dal forno. E' così invitante..ma poi alla fine tutte le mie creazioni vanno a finire nella bocca degli altri.

9) Vedere gli altri che mangiano più di me: mi sento forte e orgogliosa. Questo significa che so resistere alle tentazioni e che non mi lascio abbandonare dalla situazione in cui mi trovo (compleanni, a cena fuori con gli amici). Preparo sempre io i piatti per la cena ed adoro mettere più cibo (e quindi più calorie) agli altri. Così mentre loro assimilano più kcal, io non mangio quello che riesco ad evitare di mettere nel piatto. 

10) Ascoltare e consigliare: detesto non poter essere d'aiuto ad una persona. Preferisco essere sempre lì ad ascoltarla e a cercare di trovare una soluzione insieme a lei/lui. Non voglio rimanere con le mani in mano nel mentre questa persona sta soffrendo, così faccio di tutto pur di aiutarle e tirarle su di morale.

- - - - - -
Ora, invece,  passiamo alle domande della staffetta (consigliatami da LoveToBeBones):


1) Quando le maestre e le prof, e i parenti chiedevano a noi piccoli
"E TU?COSA VORRESTI FARE DA GRANDE?"
Cosa avete risposto?Cosa avete sognato più e più volte di fare? Quanti mestieri? Quanti sogni?
Fin da piccola ho avuto sempre molti sogni nel mio cassetto. Per quanto riguarda la domanda sul mestiere da fare da grande, ho sempre variato: prima volevo fare la maestra, poi la poetessa. Un periodo ho desiderato anche diventare archeologa, ma poi questo sogno è svanito, cancellato dall'altro desiderio: diventare una giocatrice professionista di pallavolo. Nel periodo delle medie, invece, sono stata convinta per tutti e tre gli anni, che dopo il liceo, sarei andata a studiare giurisprudenza, per diventare avvocato internazionalista (colui che affronta cause fra Stati). Ora, invece, chicca delle chicche, vorrei studiare psicologia.

2)Quali erano i vostri cartoni animati preferiti da piccoli? Con quali giochi vi divertivate?
Ho passato la mia infanzia accompagnata dalle sigle e dalle puntate di: Mila&Shiro, Doremi, DragonBall Z, DragonBall GT, Teletubbies, Gigi la Trottola, Yattaman. 
Beh, per quanto riguarda i miei giocattoli, inevitabile era creare una storia con le bambole: chi svestita e chi mezza rotta, immaginavo sempre la solita famigliola con la mamma e il papà. Comprai anche la cucina delle barbie e con tutti i piccoli utensili, cucinavo sempre la pizza per il fidanzato (che era sempre e palesemente Ken).

3)Qual'è stato il vostro più bel compleanno e perchè?
Sinceramente, non ricordo bene tutti i miei compleanni. Sono sempre stati carini però. L'ultimo festeggiato è stato quello dei 18 anni. Ho passato una bella serata, nonostante fossi sempre condizionata dal buffet, che non ho toccato.

4)Quali sono le cose che volevate assolutamente fare e non avete ancora fatto?
Cose da fare ce ne sono tante. Ma sarebbe una lista troppo lunga da fare. Poi non so perchè, ma quando ci sono domande così, su due piedi, mi dimentico tutto  >.< 

5)Qual'è stata la vostra prima passione sportiva o non?
La mia passione sportiva era, è e sarà sempre la pallavolo. L'ho incominciata a praticare quando avevo 6 anni (quindi con il MiniVolley), poi però l'ho lasciata dopo 5-6 anni, per dedicarmi al nuoto (e non so ancora nuotare .-.) e anche al karate (e teoricamente, sono ancora cintura bianca). Dopo 6 mesi ho lasciato karate perchè mi sono trasferita a Roma (in terza media); ma con l'inizio del liceo ho lasciato lo sport, per i problemi con lo studio. Comunque sia, con la scuola, ho fatto sempre un pò di partite di pallavolo. L'anno scorso poi, ho voluto provare a praticare Kick Boxing: uno sport piuttosto tosto, dove mi divertivo (e almeno qui ho ricevuto la cintura gialla). Però quest anno ho deciso di riprendere la pallavolo: la mia vera passione. Prendere in mano la palla e iniziare a palleggiare penso che sia stato come un ritorno alla mia infanzia e pre-adolescenza.

6)Quale il primo idolo musicale?
Mi vergogno a dirlo (perchè ho cambiato gusti musicali), ma la mia prima passione nella musica sono stati i Blue: ero pazza di Duncan Matthew James (mentre mia sorella di Lee Ryan). Compravo tutti i loro CD e avevo ogni tipo di poster e articoli attaccati alle pareti della mia stanza. 

7)La cosa più bella chiesta (e in caso ricevuta) a Babbonatale o Santa Lucia?
Non è che abbia mai chiesto niente di particolare a Babbo Natale, tanto meno a Santa Lucia. O per lo meno, non me lo ricordo. Sono sempre stata una bambina non viziata e che non pretendeva che le venissero regalate delle cose speciali: mi sono sempre accontentata di quello che c'era sotto l'albero. 



Avendo fatto due post in uno, rigiro sia il premio che le domande della staffetta a queste adorabili persone (ordine casuale):
LoveToBeBones. E' inutile spiegarne il motivo: è semplicemente la mia dolcissima e bellissima e magrissima Mary. Solo mia.   <3
Yuki. Perchè è la mia milanese preferita *_*
Empty. Perchè deve capire che lei VALE.
Helèna. Perchè è una ragazza che ha tanto da dare.
Alex Cambia Pelle. Anche se non le commento spesso i suoi post, è una persona deve capire che ha uno stupendo ragazzo che la ama, e che non deve "auto-distruggersi" così.
Anatomia. Perchè non è sola. E deve capirlo. C'è tanta gente che le vuole bene, ed io, sinceramente ci rimarrei male se dovesse pensare ad una brutta fine..Ti sono vicina *HUG*







4 commenti:

  1. Che dolce. Grazie mia bella romana *-*
    Ahah, oddio Doremì pure iooo, mi piaceva moltissimo, sapevo la sigla a memorie e avevo pure le puntate, un tempo :'D. Quante cose in comune dio. Ecco anche tu l'archeologa (L) non la sapevo questaaa, io infatti ora ho scelto questa facoltà universitaria.
    Ti voglio bene cara sweetie (L).

    RispondiElimina
  2. WOw avvocato internazionalistaaaaa!
    Ruolo superimportante:D
    Beata te che hai preso la cucina di barbie..l'ho sempre desiderata XD
    e wow kik boxing voglio iniziarlo anchio insieme ad Aliceandmyworld :D chissà se mai ci decideremo!
    Spero ti sia piaciuto il giochino^^

    RispondiElimina
  3. Grazie *_*
    Io AMAVO doremi..ma rossana era la mia prefeerita!!
    Pure io adoravo i Blue..dovevo pure andare ad un loro concerto X°D
    Un abbraccione, Laura.

    RispondiElimina
  4. Anche a me piacevano i Blue ahah xD
    Ed anche io, ho decisamente cambiato gusti musicali. Il punto 9 mi ha fatto sorridere, perché faccio così anch'io xD
    Per il resto, volevo ringraziarti per il commento, e volevo sottolineare che non hai nulla da invidiarmi, ma so che è inutile dirlo.
    Scusa se ti rispondo solo ora, ma non ho molto tempo, e mi dispiace. Ma cercherò di essere presente il più possibile.
    Un abbraccio.

    Nessi.

    RispondiElimina