Pagine

25 lug 2010

Vacanza e Tormento.

E domani, si parte.
Meta: Firenze.
Alloggio: Ostello della Gioventù.
Non so se essere felice o no. Voglio divertirmi e dimenticare questo anno a dir poco confusionale (come se anche ora non lo fosse) e poter ridere di gusto: fare tante amicizie, comprarmi tante cose (nonostante abbia i soldi contati).

Ho paura però per il peso che devo raggiungere: non voglio. Il fatto è che questa "promessa" devo  per forza rispettarla, ma per me è un obbligo: lo faccio controvoglia. Ma devo gustarmi questa settimana a Firenze. Oggi, sfortunatamente non posso saltare il pranzo, ma, molto probabilmente, salterò la cena. Probabile. Voglio saltarla perchè ieri sono caduta di nuovo in un'abbuffata: ho mangiato biscotti, biscotti e biscotti. Stamane non mi sono potuta pesare a stomaco vuoto perchè sono andata a dormire a casa di una mia amica, ma comunque sia mi sento sempre più gonfia. Un palloncino ambulante. Tornata poi a casa, dopo aver bevuto un caffè con zucchero e un bicchiere di ananas, sono salita sulla pedana della bilancia: 52.3 kg. Inutile descrivere i sensi di colpa collegati alla mangiata di ieri. Non so cosa diamine dovrò mangiare a pranzo, ma sono certa che per cena non prenderò niente, e così Lunedì mattina verificherò il mio probabile reale peso (anche se non vado in bagno da un paio di giorni [odio doverlo scrivere, ma sono piuttosto pignola] ed ho il ciclo, nonostante il flusso non sia normale ma scarso). Non voglio pensare ai probabili 53 kg che dovrò prendere per andare al concerto: sono già mezza incavolata per i 52 kg, e se dovessi iniziare a farmi altre pippe mentali sui 53 kg, mi sono giocata decisamente la vacanza a Firenze con la mia Best.

La gente dice che dovrei mettere su peso, perchè sarei anche più carina. I ragazzi che conosco dicono che a loro piacciono le ragazza in carne (tranne Alessandro: lui le vuole magre .-.) e mi dicono che io sono troppo magra. Sono a dir poco confusa: mi vorrebbero in un certo modo, ma poi dicono che Keira Knightley è bella perchè è magra. Io rimango sempre più stupita e non so che diamine fare.

Vorrei solo che i vestiti messi in valigia, mi cadessero lungo il corpo senza mostrare una sola forma della mia odiata pancia. Vorrei poter indossare tutto quello che voglio.

Vorrei essere tutto quello che non sono: magra.



Auguro a tutte voi delle bellissime e divertentissime vacanze: ve le meritate. Divertitevi, sfogatevi, ridete, rimorchiate (perchè no?), fate tante amicizie..ma soprattutto, voglio vedere tutte voi serene.



Aggiornamento: non posso più saltare la cena. DANNAZIONE. Per cena: contorno mediterraneo e spinacine o sofficini con SOLA mozzarella. 'Fanculo. Sto male.

10 commenti:

  1. Zarina (L).
    Mi dispiace tanto per l'abbuffata di biscotti ): e credo che il peso sia arrivato a 52.3 non tanto per i biscotti in se ma perchè gonfiano. Io tipo quando mi facevo le abbuffate di biscotti, il giorno dopo pesavo anche un kg in più, poi tornavo subito come prima, tempo di un 36 ore. Sono felice che parti per Firenze con la tua amica, spero ti divertirai e non pensare troppo (: devi essere serena e goderti ogni momento.

    Per la storia dei ragazzi pure io sono confusa, un mio amico dice sempre "A noi piacciono le ragazze normali, magre ma giuste, in carne ma non esageratamente. Insomma magra, ma che ci sia da toccare" puahahaha xD, valli a capire.

    Anyway ti auguro ancora una bella vacanza *-*
    ti voglio benissimo. Un abbraccione, Yuki (:

    RispondiElimina
  2. Tu sei libera di fare ciò che vuoi.. io come altri ti vediamo dall'esterno. E' palese che stai bene così e staresti benissimo con qualche kg in più. Ma alla fine è la tua vita,il corpo è tuo e meglio di te nessuno può sapere cosa desideri veramente per la tua felicità. Spero trovi un pò di serenità in modo da passarti le vacanze nel modo migliore. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ti auguro di trascorrere una vacanza serena. Senza troppe ossessioni e sensi di colpa.
    La percepisco spesso anch'io l'ipocrisia della gente: i ragazzi dicono di preferire le ragazze in carne e poi ammirano i personaggi famosi perchè sono magri. E' un controsenso.
    Ma secondo me il parere degli altri conta relativamente poco. Se loro ti dicono che sei troppo magra e dovresti prendere un po' di peso forse lo fanno perchè ti vogliono bene. Ma lo sappiamo benissimo tutte e due che alla fine per noi ciò che conta è il nostro di parere. Fino a quando non staremo bene con noi stesse quello che ci dicono gli altri sarà di ben poco importante.

    Un abbraccio :*
    Alison.

    RispondiElimina
  4. ecco,finalmente!ce l'hai fatta:vai a firenze..non ti leggo però così contenta..spero che tu non faccia prevalere la voglia d'essere (ancor più di quello che sei già) magra al divertimento e all'affetto che una migliore amica può e sa dare. probabilmente non è me che devi ascoltare,ma cerca di divertirti più che puoi e anche se per una settimana ti concedi una merendina in più,resterai bellissima comunque.
    parole di conforto da una mente sempre piu incasinata,ma spero le ascolterai almeno un po' comunque :) un abbraccio,elle.

    RispondiElimina
  5. Ogni squarcio di corpo che fotografi e ci mostri è semplicemente splendido.
    Ti auguro di passare una settimana bellissima, anche perchè Firenze è meravigliosa. Ci abita mio fratello e ci vado ogni volta che posso(: anche se mentre cammino mi perso ogni cosa che vedo m'incanta!
    Rimorchia, divertiti e ridi fino ad avere male. Ci si sente quando torni^_^

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  6. I personaggi famosi piacciono non perchè sono magri ma perchè l'aura di mistero e glamour che li circonda li rende attraenti. i ragazzi amano i fianchi, il seno piccolo, il seno abbondante, il sedere piatto, il sedere abbondante, le alte, le basse, a volte tutto ciò insieme:) insomma, ognuno di noi ha la sua bellezza e non starebbe poi così bene cambiandola radicalmente.
    nei tuoi post precedenti dici che il tuo problema è la pancia, allora perchè non concentrarti su un programma mirato a renderla piatta? ce ne sono mille, sono leggeri e funzionano tutti purchè li segui con costanza (non 8000 addominali in due giorni, che fanno solo acido lattico). perchè devi punire tutto il corpo? credi che a 45 kg avrai la pancia piatta? se la tua costituzione è quella, sarai uno scheletrino con una bozza a livello dell'ombelico, e i 45 kg diventeranno una merda. concentrati sullo sport e su un'alimentazione regolare ed equilibrata, che è la SOLA cosa che elimina gli attacchi di fame, regolarizza il ciclo e l'intestino e aiuta a mantenere una forma sana. te lo dice una che ci è passata.
    se pensi che il tuo problema sia nella testa, caccialo via. a calci. fatti aiutare, con discrezione, accelera il battito del tuo cuore con le cose belle che hai e puoi avere e una bella corsa: ti scarica di tutte le tossine e i sensi di colpa e fa davvero bene. sai benissimo che se pensi al peso, sarai eternamente in ansia fino a quando riuscirai a raggiungere i 45,1 kg.. arrivata a perdere l'ultimo etto, non avrai più uno scopo perchè è vuota la vita di chi è ossessionato da queste cose, ti guarderai allo specchio e dirai che non sei ancora abbastanza magra e bella. e poi da lì non avrai più scampo.
    scusa la lunghezza, ma mi sono rivista.
    .i

    RispondiElimina
  7. Mi sembra un po' di rivedermi in quello che hai scritto.
    Aah le abbuffate di biscotti, che bestie..
    Vedrai che rilassandoti e godendoti la vacanza riuscirai a recuperare e magari anche a trovare un compromesso per i tuoi. E' difficile dover "fare l'altalena" tra sé stessi e le preoccupazioni degli altri, lo capisco.
    Nel frattempo goditi Firenze che è meravigliosa e portarci qualche bella foto, o qualche bel ragazzo ;D
    A proposito di ragazzo, e di un ragazzo di nome Alessandro..beh diciamo che ha semplicemente interpretato la sua parte da ragazzo di genere maschile: "vai bene così ma se vedo una ragazza bella magra impazzisco". Eh.. grazie al cavolo.
    Comunque coraggio Zarina (:
    Divertiti e non ci pensare per un po'.
    Baci e buon viaggio.
    Aly

    Ps: torna a trovare il mio blog quando torni! ;)

    RispondiElimina
  8. AAH come sempre.
    "Metti su peso, sei troppo magra"/"Meglio una con le curve che una tutta ossa"
    - passa una ragazza magrissima per strada -
    "Vaccadì che pezzo di figa!"
    A questo punto mi chiedo se le persone mi stiano prendendo per il culo o cosa.
    Passa una buona vacanza tesoro, vedi di non farti del male ancora. Ti abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  9. Spero che ti divertirai, te lo meriti ;)
    Per quanto riguarda i ragazzi, concordo con Yuki.
    Le vogliono magre, ma con qualcosa da toccare.
    Bè ma alla fine è anche questione di gusti e di preferenze, infatti come hai detto tu, Alessandro le preferisce magre. Alla fine, a me non importa. Non è una questione di linea, di moda o di piacere agli altri. E' una lotta con me stessa.
    Comunque, ho comprato anche io il libro di Isabella Caro, La ragazza che non volevo crescere. Ne conosci altri?
    A presto.

    http://www.gioeana48.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. E mentre mi tendi la mano, la prendi la mia?

    RispondiElimina