Pagine

01 lug 2010

Perplessa.

Sorseggio il mio caffè mattiniero, per concludere in bellezza con una Lucky Strike Rossa. Il fumo vaga nella stanza, per poi disperdersi ma lasciando il suo odore nello studio. Mi guardo intorno: mia sorella sta dormendo, mentre mio padre è andato a lavoro. Mi ha lasciato un biglietto sul tavolo della cucina, sul quale vi è scritto che oggi io e la mia gemella dobbiamo lavare il terrazzino e poi il terrazzo, buttando anche le piante morte. Ok. Io farò il terrazzo. Prima di svolgere tale compito però, devo uscire con il cane, perchè la mia piccola cucciola Lucy (razza: Jack Russell) di soli 3 mesi e un giorno, deve imparare a fare i bisognini fuori casa .-.         Ci penserò poco più tardi.

Alle 12.30 mi aspetta il secondo pranzo di seguito a casa dei miei nonni, che non vediamo molto spesso, quindi colgono l'occasione per invitarci (da ieri) ogni giorno a pranzo. Il menù del giorno, comprenderebbe:
-Gnocchi di semolino fatti da mia nonna.
-Prosciutto e ovoline.

Ieri, al sol pensiero di questo pranzo, sono iniziati a prendermi le angoscie, perchè ero certa che avrei raggiunto subito i famosi 52 kg in pochissimo tempo. Ma, nonostante ieri sia andata a mangiare cinese (che non scherza con le calorie) stamane mi sono pesata: 49 kg tondi tondi. Il senso di soddisfazione, non lo nego, però subito dopo ho riflettuto: mancano 8 giorni al Check Up dal dottore F.              Cazzo .-.

Mi sento un pò in ansia, perchè potrei giocarmi la vacanza, e questo non mi va.

"Forse dovrei mangiare oltre allo Yogurth magro e le 3 fette biscottate coperte dalla montagnola di marmellata che mi ha preparato mio padre oggi, una fetta di torta", ho pensato. Però non l'ho fatto <- - - - (Bello dire una cosa e fare l'esatto opposto .-.). Sarà perchè papà mi ha cambiato le fette biscottate (invece di mettere le Misura, ne ha messe 3 che hanno 40kcal per fetta), sarà perchè ci ha messo molta marmellata. Sarà..perchè non ce l'ho fatta, diciamocelo. Credo però che tra un paio di giorni sarò costretta a mettere in considerazione di mangiare almeno una fetta di torta, perchè mancano pochi giorni all'Inferno e io non sono riuscita neanche ad salire fino a 50 kg. La cosa più bizzarra in assoluto è il fatto che ora nella mia testa si scontrano due diversi sensi di colpa (evviva -.-): quello che mi dice "hai mangiato troppo" e quello che invece mi urla "cacchio, mangia ancora ancora e ancora! Hai bisogno di salire di peso, sennò non parti".        .-.


La mia testa è già incasinata di conto suo, ma ora, lo è ancora di più. Penso di avere una sorta di alter-ego nella mia mente e nessuna delle due riesce a smettere di urlarmi e di criticarmi qualsiasi cosa io faccia o non. 

Accendo una seconda sigaretta anche se in fondo non mi va un granché: sarà bello sapere come occupare il tempo .-.
Ripenso alla serata di ieri trascorsa con la mia Best, il ragazzo che mi interessava (Leonardo) ed un suo amico (Alessandro). Siamo usciti perchè saremo noi quattro ad andare a Bologna per il concerto dei Blink 182, Simple Plan e, a quanto dice la mia best, anche i Sum 41. Mi ero vestita piuttosto "chic" (anche se non mi sentivo affatto "chic"): panta-collant neri, ballerine nere, top rosso lungo fino a neanche metà coscia e un cerchietto nero. Mi ero vestita così perchè volevo provare (per l'ennesima volta) di far colpo su Leonardo. A quanto pare però, questo non ha funzionato, perchè non mi si è filato di pezza. La mia Best però sostiene che io abbia fatto colpo sull'amico di Leonardo, nonché Alessandro. E' un ragazzo piuttosto carino, simpatico e, quando siamo entrati in macchina sua per portare me e la mia Best a casa, ha staccato un fiore, mi ha guardato e mi ha detto "Prova a mettertelo tra i capelli", io scherzando ho risposto "Ma con questi capelli il fiore non si vedrà mai". Però poco dopo, ho deciso di metterlo e quando lui mi ha vista, ha sorriso e ha detto "Te lo regalo". A parte questa piccola smanceria, è stato però molto carino. Giocava con me, scherzava con me e ogni tanto faceva qualche battutina come ad esempio "Barboncino" (a causa dei miei capelli .-.)
A cena, nel ristorante c'erano un paio di televisioni sulle quali stavano trasmettendo "Miss Italia nel Mondo". In quel momenti facevano vedere i primi piani delle ragazze e anche delle immagini dove loro erano vestite in costume o con un vestito da sera. Dopo un paio di ragazze, inquadrano un'altra concorrente piuttosto in forma, sicché Alessandro dice "Quanto è grassa però.." allora io, osservando subito la mia pancia, dico "Vabeh, sta bene con le sue forme. Scusa, perchè a te piacciono quelle secche allampanate?" (come si dice a Roma). Lui, mi guarda, e poi risponde "Mi piacciono quelle magre". Io allora, come al mio solito, ho iniziato a pensare "Bene, allora non sono sufficientemente magra per lui. Non potrò mai interessarlo fisicamente. Sono troppo grassa". Dopo un paio di secondo però, mi guarda e, indicandomi, dice "Secca allampanata". Io, per disperazione, ho riso. "Sorridi e annuisci" ho pensato, quando in realtà stavo dicendomi che a 52 kg (ché devo raggiungerli)non sarei più stata "secca allampanata" e che quindi non lo avrei più interessato.

A parte ciò, è stata una bellissima serata, sicché per quanto ci siamo divertiti sono tornata a casa alle 3.30 di mattina, con il mio bel fiore tra i capelli, stile Pochaontas dei poveri.

Io sono molto timida in queste situazioni perchè ho sempre paura di non essere all'altezza per un ragazzo. Magari per lui posso essere magra a 49 kg spaccati, ma a 52 kg, potrei essere ritenuta grassa (come se in realtà non lo fossi).   Bha.-.

Vedremo come andranno le cose: il fattore più importante ora però è il check-up, del quale inizio a sentire un pò di timore.    


Iniziate a incrociare le dita per me.


Zara.

6 commenti:

  1. Spero tu riesca ad andare in vacanza,

    Se prima di essere pesata sei ancora sotto i 50 prova a bere tanta tanta acqua, per ingannare la bilancia di qualche etto dovrebbe funzionare.

    :)

    RispondiElimina
  2. Posso permettermi di consigliarti una cosa? Con tutte le difficoltà e lo star male che una cosa del genere potrebbe provocare, raggiungerei quei 52 chili vivendomi questi otto giorni, e nella vacanza li riperderei tutti.
    Oh, beh certo la faccio facile. E certo c'avrai pensato anche tu..
    Non so quanto questa cosa possa comportare e soprattutto non so se io riuscirei, mi sarei fregata del check up, certo se non fosse in palio la mia partenza, e avrei continuato dove IO voglio andare e non dove il Dottor F. mi vuole mandare. Eppoi io predico ma mi ritrovo sempre più coperta di merda.

    un abbraccio, cinquecento.

    RispondiElimina
  3. cucciola come ti capisco...anche io pensao di non essere all altezza di biagio(l'infermiere)ma come mi hai proprio detto tu....forse si tratta solo di buttarsi e poi lasciarsi trasportare dalla corrente senza troppe domande!!!!un bavcione

    RispondiElimina
  4. Perdonami perchè non so aiutarti e non ho parole per confortarti.
    La mia testa è indirizzata sulla perdita di peso, non potrei mai dirti MANGIA!! senza essere ipocrita.
    Però una cosa posso dirtela. Se lui ti ha detto "secca allampanata" e pesi 49 chili prova a pensare che a 52, ovvero con 3 chili in più, non potrai essere mai grassa.
    Tra i due estremi, troppo magra e troppo grassa, ci deve per forza essere qualcosa. In questo caso c'è l'essere magro.
    E poi scusami se te lo dico, io comrpendo benissimo che l'occhio vuole la sua parte ma se un ragazzo ti rifiuta così è proprio un emerito imbecille.
    Di solito io sono una "maschilista", li difendo sempre, però in sto caso no eh.
    Ti auguro davvero che questi otto giorni ti portino qualcosa di bello.

    (Io ci farei un pensierino su Alessandro, no? :D)

    RispondiElimina
  5. Ciao :)
    Ho letto ora il tuo commento.
    Sì, hai ragione sul fatto che è un po' assurdo che io mi abbuffi nonostante gli incontri con lo psicologo stiano procedendo per il meglio. Ma il mio percorso di guarigione è appena cominciato, sono solo agli inizi.
    Ne ho ancora di strada da percorrere! E chissà cosa scoprirò ancora su di me che mai avrei immaginato! Il fatto che lo psicologo pensi che io non creda nell'amore incondizionato è alla fin dei conti solo un'ipotesi (anche se io ritengo che sia molto fondata perchè è una cosa che percepisco da me). Può essere una delle cause della bulimia. E forse non l'unica.
    Ma arrivare a scoprire le cause della bulimia (o di un qualsiasi altro disturbo alimentare) non determina la guarigione. Ci sono ancora molti passi da compiere prima. Uno dei quali è la volontà di guarire da parte di chi ne soffre. E quest'ultima parte credo sia la più difficile da affrontare.
    Spero di non averti fatto confusione ora :)

    Per quanto riguarda te, ti consiglio quello che già ti hanno suggerito altre ragazze prima. Ovvero: ti converrebbe assecondare la volontà dei tuoi genitori e cercare di prendere quei 3 chili in più. Potresti sicuramente perderli nuovamente durante la vacanza.
    Sembra che tu ci tenga molto a questo viaggio. Sarebbe un peccato doverci rinunciare no?

    Un abbraccio :*
    Alison.

    RispondiElimina
  6. Zarina, grazie per il commento (:

    E lo ripeto io non sono magra, tu sei uno stecco allampanato (si dice così?xD). Cavoli, più guardo le tue foto e più ti vedo piccina e sottile. Sei bellissima, ma non credo che nessuno cambierebbe opinione se prendessi quei tanto voluti chili. Quoto le altre per il fatto dell'aumentare, tanto poi puo perderli appena partita e se fossi in te non mi farei assolutamente problemi a tenerli visto che sarai sicuramente uno splendore.
    Questo amico di leonardo sembra carino sisi (: e non devi pensare che per essere accettata da un ragazzo devi essere magra >.< il corpo va in secondo piano e poi TU non dovresti nemmeno fartene di problemi. Fidati Imogen, sei fantastica e magrissima (L).

    Ti voglio tanto bene piccola e spero le cose migliorino, perchè te lo meriti veramente.
    Hug <3.
    Yuki.

    RispondiElimina